Home ArticoliContributi generali Sintesi bibliografica dell’importanza della figura paterna sullo sviluppo psico-fisico dei figli

Sintesi bibliografica dell’importanza della figura paterna sullo sviluppo psico-fisico dei figli

by Sara Pezzuolo

Nel panorama attuale giurisprudenziale e, nell’ipotesi di nuove forme “familiari”, rischia di essere sottovalutata l’importanza della funzione genitoriale paterna sul conseguente sviluppo psico-fisico dei figli[1].

Uno dei problemi maggiori conseguenti alla separazione e al divorzio della coppia genitoriale è l’allontanamento del padre.

Seppure il presente contributo non vuole essere esaustivo delle conseguenze connesse alla separazione genitoriale, esso propone una sintesi bibliografica della letteratura scientifica di riferimento sull’importanza della figura paterna per lo sviluppo dei figli (vedi articolo), indipendentemente da circostanze che possono averne determinato l’assenza o lo scarso coinvolgimento (es. lutto, separazione, famiglie ricostituite, famiglie omogenitoriali, abbandono, et al.).

L’importanza del contributo paterno sul conseguente sviluppo psico-fisico dei figli è comunque strettamente connesso alla sua idoneità genitoriale. Laddove si sia in presenza di una figura genitoriale paterna con scarse e/o limitate capacità genitoriali, deve essere effettuata una valutazione specifica.


[1] Si è deciso di non far riferimento all’importanza della funzione genitoriale materna data l’ampio consenso che, essa, da sempre riceve;

Tabella finita di redigere maggio 2016;

 

You may also like