Home ArticoliCivileDanno La consulenza psicologica in materia di danno psichico

La consulenza psicologica in materia di danno psichico

by Sara Pezzuolo

In ambito peritale, la consulenza psicologica si pone come strumento conoscitivo per il Giudice per ottimizzare al meglio la propria capacità discrezionale in modo che, come dice Ponti:

“[…] sarà spesso solo quello di trasferire al giudice le sue conoscenze tecniche e la sua percezione clinica, che serviranno ad illuminarlo nella valutazione discrezionale, così che egli possa utilizzare un “buon senso informato” piuttosto che uno spesso fuorviante senso comune” (Ponti, 1992, 54) .

Link all’articolo completo

 

You may also like